Cos’è successo

“Cos’è successo che cosa è stato…”
ho in mente un motivo
che mi riporta nel passato
di pochi giorni fa
quando ancora non conoscevo che metà
dei sogni ostacolati
dei ricordi ritrovati.
Oggi ti vedo, bella più che mai
e mi vedo, pieno di guai.
E’ una giornata pazzesca
quella che risplende oggi
con quest’aria fresca.
A volte ti penso
e a volte ti voglio
con te non ha scampo il mio orgoglio
di uomo, di persona, di bambino
vorrei solo averti qui vicino.
Mi risplendono gli occhi
al solo pensiero che io ti tocchi
lacrime di gioia
attraversano il mio viso
non appena scruto il tuo sorriso.
Un giorno ancora stiamo per vivere
una notte ancora mi farà morire.

Annunci

~ di charada su febbraio 3, 2007.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: