Scorre

Sai che c’è
prima di entrare nella tua tana
sono stato avvisato da una rana
lungo il cammino inesistente
una luna mi guardava dall’alto.
Ho cercato di non andare
ma non potevo mollare.
Ho avuto troppo tempo
per raggiungerti in quel momento
troppe volte ho lasciato che andasse
e stasera ho pensato che tornasse
a prendere una strada senza fine
lontano da me, da te, da noi.
Sento la terra che corre sotto i miei piedi
e l’aria che scorre sopra i tuoi veli
un solo rimpianto: non ti ho baciata mai.
Poi ognuno per la sua strada
senza sapere come vivere.
Sì, succede ora, qui, in questo tempo
lungo un cammino senza meta
milioni di anni senza di te!

 

Annunci

~ di charada su febbraio 3, 2007.

2 Risposte to “Scorre”

  1. Oggi durante le mie quasi 13 ore di lavoro non stop mi sono presa una pausa per vagare nella rete, e ho fatto un giro sul tuo sito..bello, mi è piaciuto…:) un bacione e buon fine settimana!Loira (inaridita dai numeri..ihih)

  2. ps: ho commentato qui perchè questa mi aveva colpito…ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: