Ancora breccia

Sospeso, ancora, con il mio animo
triste e pensoso a ricordare
attimi trascorsi o mai accaduti
solamente per apprezzare il sole
che percorre il suo cammino.

Continua la marcia senza meta
in questa giornata così quieta
dietro parole lasciate al vento
che creano in me turbamento.

Animi giocosi e mordaci
mi accompagnano in giro
tra vicoli nascosti e fugaci
archi che aggiustano il tiro
per scoccare l’ultima freccia
prima che la notte arrivi
e la luna, assente, faccia breccia
nell’animo dagli occhi schivi.

Annunci

~ di charada su aprile 16, 2007.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: