Navigo

Onde spruzzate dal vento
si infrangono sul ferro arruginito
dai mari di questo luogo
di questo traghetto ormai antico
che solca le stesse rotte
da tempi ormai ignoti

Gambe traballanti percorrono
corridoi paralleli
lungo le strade senza curve
dei mari più decantati

I miei timpani percossi dall’aria
rumorosa da molte ore
portante di vita vissuta
e di onde ondulata.

Annunci

~ di charada su agosto 15, 2007.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: