Bonnie

Tu balli ed io rido
e t’inseguo con un grido
ti lancio, ti strapazzo
ti tengo a me con un laccio
ti appallottolo sulla terra fredda e bagnata
prima che il sole l’abbia scaldata
Con gli occhi tuoi buffi
ed il tuo naso a patata
i tuoi denti forti che tritano ogni cosa.
La zampetta che ogni tanto mi donavi
e la palla che raccolta nascondevi.
Ora corri, non ti fermare
puoi parlare, ora
non far finta di non sapere.
La tua vita è stata pura gioia per me
ed è così che continuerà
quando ci incontreremo tra le onde del mare
e ci rincorreremo giocando a palla.
Salta, gioca, abbaia, ululala,
sveglia tutto il vicinato ed avvisa che
il tuo tempo non è passato.

Annunci

~ di charada su giugno 9, 2009.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: