A spasso

Il sole volteggia
nel cielo stellato
la notte si nasconde
tra i rami d’ulivo
ed i raggi lunari
raggiungono i tetti
dei casolari immersi
in nebbie perenni

Il fruscio dell’acqua
fra le sponde cementate
ondeggia e riflette
lasciando trasparire
i fumi di notti andate.

Saltella il grillo
sulla strada della vita
corre il bimbo
sui ciottolini antichi
Il tempo cura ogni ferita
ma la carne è più dura
e non solletica più la vita

Annunci

~ di charada su ottobre 1, 2012.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: