Scorri-bande

Sotto il sole della notte
le scintille luccicano fra le ruote
rumore sull’asfalto
tra l’odore che mi percuote

Solo al mattino
riconosco quella strada
persa fra i sentieri
impolverati dell’oscurità
un battito d’ali
ed un grido di stupore
quando la bici salta
portando con se 
tutto il mio dolore.

Odio le giornate
che rubano spazio al mio tempo
odio le scalinate
che spezzano il mio corso
Faccio scempio dei miei freni
fra le rotaie di quei treni
lunghi e bui viali
senza scampoli e nemmeno più ali

Quando a Terra ormai ti trovi
forse prega che non ti arroti
quel bisonte
che solca i mari
mai più venti
ma solo pendolari

Annunci

~ di charada su aprile 10, 2013.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: