Vado di fretta

Se guardo il letto,
lo trovo sempre disfatto.
Se ascolto una musica
la sento, ma senza contatto.

La nostra vita si è ampliata
ha accolto due cuori,
che pasticciaccio! 🙂

Mi sveglio di notte
con i richiami della natura
che nascono dai gridolini
di una dolce creatura.

La giornata inizia bene,
fra un biscotto
ed un caffe mancato
una lavata di denti
ed un bacio non dato.

<<Vado di fretta>>
diceva Gino e l’Alfetta,
quando però ti fermi
non c’è più nessuno
che ti aspetta.

Il tempo non si è fermato
ma corre all’impazzata
sfuggendoci di mano
e buttandoci per strada.

Annunci

~ di charada su novembre 28, 2014.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: