Il sogno

Ho sognato di volare
Di guardarti a due passi
In riva al mare

Ho preso la tua mano
E ti ho condotta dolcemente
In un luogo lontano

Ho visto i tuoi occhi
Che s’illuminavano di gioia
Mentre battevi i tacchi
Senza più noia

Il tuo viso risplendeva di sole
Le tue labbra eran tutte un tremore
Le tue mani ferme ad aspettare
Le mie quando il tempo non tardava ad arrivare

Mi son detto questa è d’amare
È la donna perfetta
Sempre sia da lodare

Mi son perso tra le vie della vita
Fra ruscelli e torrenti
La sabbia che trapassava le mie dita

Il sogno continua
Ed è tutto da scrivere
Si alzano le dita
E non resta che da vivere

Annunci

~ di charada su dicembre 25, 2016.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: